VERSO LA VITA E ALTRE STORIE

acarofuturogrande

Vita si nasce . Nel tutto si diventa . Nel tutto si torna . Dal tutto si ritorna .

infinito
La vita è un principio che torna al suo Principio

aneoseparapost

LE PROMESSE DELLA VITA SONO NELLE PREMESSE

Vita è stato di infiniti stati. Si origina secondo lo stato della corrispondenza fra tutti ed in tutti i suoi stati: al principio

NATURA

neotriangolo

CULTURA                                                       SPIRITO


Per chi ha perso i suoi principi, per chi non li ha trovati in altre vie, per chi non gli corrispondono gli ereditati.

aneoseparapost

PER DIRE LA MIA CONOSCENZA HO DOVUTO PRESERVARE LA MIA IGNORANZA

Il Principio della vita è genesi del numero di ogni vita e genesi della vita di ogni numero. In ogni stilla di universo è capoverso

ilprincipio

aneoseparapost

Per il principio dell’uguaglianza (la verità) che è dato dallo stato della  corrispondenza fra un’immagine e ciò che gli somiglia, la vita a somiglianza del Principio non può non avere lo stesso numero di stati del Principio.

atreperuno

aneoseparapost

Naturalmente, non lo stesso stato dello stato: nel Principio, assoluto tanto da essere un solo stato, e nella Somiglianza, relativo alla condizione raggiunta in ragione della corrispondenza di vita fra i propri trinitario_unitari stati. Gli stati della vita sono tre sia nel Principio che nella vita a sua Somiglianza. Non sono più di tre, perché, vita, è corrispondenza di stati fra

NATURA

neotriangolo

CULTURA                                                SPIRITO

non, somma di stati.

aneoseparapost

Il Principio della vita è la Natura del Bene

neotriangolo

La Cultura del Vero                        Lo Spirito del Giusto

aneoseparapost

La Cultura del Principio è la ragione del Bene

neotriangolo

La Cultura del Principio                   Lo Spirito del Principio

   è la ragione del Vero                 è la ragione del Giusto

che corrisponde allo stato di vita che si origina dalla relazione

fra il Bene ed il Vero

aneoseparapost

La Vita è permessa dall’Amore, permesso dalla Comunione, che permette la Vita, permessa dall’Amore.

Chi pone l’amore prima della verità ama ciò che sente prima di ciò che sa. Chi ama ciò che sente prima di ciò che sa è principiato dalla passione. La passione ascolta sé stessa. L’amore ascolta la vita.

aneoseparapost

Chi ama è un po’ perso perché sente l’universo

Secondo vita (il Tutto dal Principio) le vie che la vita genera secondo stati di infiniti stati generano e/o rigenerano sé stesse

secondo Natura

neotriangolo

secondo Cultura                                 secondo Spirito

aneoseparapost

Opera contro lo Spirito chi e/o cosa favorisce il Male fra

neotriangolo

una Natura                  e la sua                           Cultura

aneoseparapost

Il Male è dolore naturale

neotriangolo

e spirituale                      da errore                        culturale

Il Male in maggior stato è la massima condizione dell’Errore che porta al Dolore. Per opposto caso, al Dolore che porta all’Errore.

aneoseparapost

A fronte degli infiniti stati della vita, infiniti gli stati

del Dolore

neotriangolo

 che porta all’Errore                               che porta al Male

aneoseparapost

IL MAGISTERO DELLA VITA

Vita, è la maestra che ci pone il seguente problema:

tenendo presente che siamo Natura per quello che siamo

neotriangolo

Cultura                                               Spirito

per quello che sappiamo                 per quello che sentiamo

Sapendo che la pace nello Spirito è luogo di giustizia perché pace è cessazione del dissidio e quindi segno di verità, ognuno trovi sé stesso

aneoseparapost

La ricerca si sè è favorita dallo stato di verità

indicato dallo stato della corrispondenza

neotriangolo

fra vita reale                 e                       vita ideale

aneoseparapost

IL SENSO DELLA VITA

Vivere secondo Natura

atreperuno

Capire secondo Cultura                         Essere secondo Spirito

aneoseparapost

LETTERE DAL CARTEGGIO


Alla c.a. del Maresciallo c/o Servizio di polizia Giudiziaria del Tribunale di Verona. In oggetto: relazione su l’aggressione accadutami in Porta Vescovo in data 25 c.a.

So’ come la mussa del strassaro


Cortese associazione: scartabellando in Rete sono giunto al vostro sito.

Onori, timori, oneri.


Tachicardia, mal di testa e dissidi, mi colpivano nel gregario luogo vincenziano, così, ho chiuso quell’esperienza.

Non l’ho mica bucato io!


Mi sono svegliato dopo due ore di sonno e non ne ho più. Che fare? Eliminare i “pori morti” dalla mia pagina FaceBook, ad esempio?

La stima di noi stessi


Mi hai costruito monumenti.. Costituito ordinamenti. Detto sui monti. Fissato sui dipinti. Offerto, morti. Il tutto, nei percome che dichiari a mio nome!

Sulla mia Commedia


In sonno o desto non so, ma qualche anno fa una bellissima voce femminile mi disse: cristiano_non cristiano, cristiano_non cristiano_ cristiano non cristiano.

Non so, così, in quale veste ti scrivo.


Un amico è andato in America. Ha trovato un compagno e dopo 18 anni di convivenza hanno dichiarato pubblicamente la loro alleanza

E’ andato in America


E’ una storia vecchia: mi è tornata alla mente da poco. Non riesco a togliermela dalla testa, quindi, la devo scrivere! Più di una ventina di anni fa ho avuto a che fare con il Centro Anti Violenti.

Se imbecilli


Mi chiede Roberto: cosa pensi ci sia dopo la morte? E’ tutto qui? Solo questa nostra povera misera vita, così breve?

E dopo la morte?


L’avevo scritto quando giravo nelle piazze della “roba”, non meno perso dei tossici sia pure per altri motivi. Valga o non valga la pena, lo aggiungo.

Memento vitae


aneoseparapost

COME I GIRASOLI LA VITA SI NUTRE DOVE SI VOLGE


DA “PER DAMASCO, CHI?”


L’Immagine del segno culturale è composta da tre simboli: un cerchio, tre orbite, una croce.

L’immagine del segno culturale


Spirito è ciò che anima. Anima è ciò che si anima. Ciò che si anima è vita.  Lo Spirito è l’anima della vita. Nella Natura, la Cultura anima la vita, animata dalla forza dello Spirito.

Il principio spirituale di questa strada 


Influito da non poche emozioni ho scritto su tanto e di tutto. Anche di che lasciarmi basito visto che la mia conoscenza ha la caratteristica dell’Emmental.

Cos’è, di chi è, e dov’e la verità?


Cominciando da un’epoca che non credo di aver ancora finito, nella quasi totalità degli scritti  non sapevo neanch’io cosa stavo pensando mentre scrivevo.

Nella quasi totalità degli scritti


Da decenni mi chiedo come faccio a sapere quanto scrivo ma non trovo nessuna risposta che convinca in pieno. Quelle che so, è che è partito tutto dall’elevazione di un pensiero: da uno spirito allo Spirito.

A proposito di questa strada


Sarà anche perché si conosce meglio il proprio simile, ma uno psichiatra ebbe a dirmi: sei pazzo!

Per similarità?


Non mi considero così importante da rendere necessaria l’avvertenza che segue. M’ha costretto a farla più di qualche possibilità: al momento solo teorica.

L’avvertenza che segue


Mi firmo così perché ogni ideale non può non separarsi dal suo reale o deve tornarvi nel caso l’abbia fatto.

Vitaliano_”per Damasco”_Vitaliano


Non so quanto in buonafede, o quanto per proprie storie, ma in alcuni casi sono stato collocato nei gironi dei fanatici in religione.

Nulla mi è più distante!


A proposito di un post mi scrive Girolamo: caro Vitaliano, il Tuo saggio assomiglia al un film di Luca Visconti.

Sono così difficile?!


Perché mai, un “imbecille” si ritrovi nella situazione di parlare di cose più grandi di lui me lo spiego solamente così: è la vita! Certamente avrebbe potuto scegliere meglio!

Perché mai, un “imbecille”…

aneoseparapost

Concetti per Immagini

Verso la vita – Geometria e Pedagogia

C.F.S. – Cronic Fatigue Sindrome

Spirito è ciò che anima

aneoseparapost

La morale della fola

dice che si resta di legno sino a che, cattivo segno, copre la parola.

Parola, è l’emozione della vita che dice sé stessa.

aneoseparapost

SENTITAMENTE RINGRAZIO