Pedagogia dei gregari

Non fa per me. Io seguo lo spirito sovrano, non, quello servo. Sostengo da tempo che il luogo della Verità è nel luogo della pace. Tachicardia, mal di testa, dissidi, mi colpivano nel gregario luogo vincenziano, così, ho chiuso quell’esperienza. Gli abbarbicati al proprio fideistico spirito (tipico dei credenti decerebrati dalla fede)  non sanno sentir ragioni, o meglio, le sanno solamente udire, così ho motivato la chiusura per motivi di salute. Fuori di lì troverò’ qualcos’altro da fare! Se non lo troverò, vorrà dire che la mia strada non può percorrere che sé stessa: e buona notte al secchio! Non l’ho mica bucato io!