L’anima è come la camera d’aria

L’anima è come la camera d’aria che contiene il fiato, (lo spirito), che permette il percorso al copertone, cioè, all’identità. L’anima consente facilità di transito all’identità, tanto quanto è piena di spirito, o non lo consente, tanto quanto non lo è. Piena di spirito non vuol dire gonfia di spirito. L’anima è camera piena di spirito, quando regge, senza forzare ciò che regge. Quando forza ciò che regge, invece, è gonfia di spirito. “Beati i poveri di spirito” ebbe a dire l’Inascoltato.

separa