La chioccia di un pulcino mi pensavo

Cara Drita: cio ciiio, cio ciiio el me faseva avanti e indrio. La chioccia de un pulcino me pensavo. Ghè bastà n’occasion diversa, e me la so’ ciapà dove bate el suol quando andemo co’ la testa.

ladritaCara la me contusa: i amanti che soga a fare i pulcini, quando i xe nei casini i morsega come chel can che i dise manaro, non appena i ga’ modo de lassare el pònaro. Impara l’arte, ma non inacidire la to parte!