Volevo dirte del me amore

Volevo dirte del me amore cara Drita, ma un’amica, reverita, al me omo la gà offerto un pomo, cossì, come argomento de sta conversassion, posso dirte solamente la me desolassion.

ladritaCara la me dona, tradìa de Nadale da na’ question che la me fa’ vegner le bale da tanto l’è stantìa. Sèto parché i dixe chel primo amore no’ se scorda mai? Parché semo la prima vita che gavemo amà. Dal momento che ti si ti’, la prima vita, allora, te devi essare ti, anca il primo amore! Così, se la to’ amica la ta’ liberà el cuore da na frasca parassita, di che soffri, mia diletta?