Saremo tutti islamici?

Secondo le statistiche citate in www.wired.it, nell’articolo Religioni, ecco perché l’Islam sarà la religione più seguita del mondo.

Alla statistica risulta che se tu mangi due polli e io neanche uno, ne abbiamo mangiato uno a testa. Giusto per dire che sono da prendere con le molle, tuttavia, segnano delle possibilità. Possibilità che si può anche verificare se non altro perché le nascite nel mondo islamico sono maggiori che nel nostro. La statistica previsione, però, non dice, non sa e non può dire se l’Islam che è sarà l’Islam che sarà. Non dimentichiamo che per i suoi scopi la vita è in grado di usare infinite vie. La statistica ne prova solo alcune: quelle che le appaiono di più. Non è scritto da nessuna parte che siano le più determinanti.