Far aprire gli occhi o non far aprire gli occhi?

E se se quelli a cui apriamo gli occhi non fossero in grado di elaborare, portare avanti, reggere, o anche solo rifiutare la visione che gli diamo, che facciamo? I mestieranti di un pronto soccorso per l’anima o i ponzio pilato della situazione?

apenna

Luglio 2007