Aborto: non solo cellule.

acapoversoComunque praticata, ogni divisione fra vita e vita è un dolore. E’ chiaro che non posso essere a favore. Dove non si dovrebbe tacere se non negando la nostra ragione, e dove negando la ragione altrui ci rifiutiamo di operare, comunque, bisognerebbe dire e fare, per eliminare il dolore.

afrecciabianca

Giugno 2006