Il dolore è immunodepressivo

Tutte le menti incerte per dolore possono patire il rischio di con_fondersi nella sofferenza dell’identità che stanno ausiliando: tanto più se amata. Come un soccorritore fa in modo di non essere travolto dal panico di chi sta affogando, così, per non farsi travolgere da analogo gorgo, un soccorritore per amore deve tener separata la sua identità da quella del dolente. Come? Direi, avvicinandosi al dolore altrui solo dopo aver messo le emozioni proprie sotto altra ragione.

Luglio 2007