Come carta igienica

Mi hanno detto: mi pulisco il sedere con qualunque carta igienica purché abbia il doppio velo. Ribatto: occhio! Nessun doppio velo per la doppia fragilità che comporta ogni doppia verità tutela dalla possibilità di finire con le dita nel buco del luogo che agisci.