Qualche volta secondo l’esempio di Pilato.

Da quello che si racconta, Dio ha messo in tentazione anche Giobbe. L’ha fatto per vedere se superava una prova. Per come la vedo, “non ci mettere in tentazione” detto nel Padre Nostro, più che di sataniche tentazioni, dimostra che i cristiani non sono sullo stesso piano di Giobbe. Sai, invece, chi non teme di essere all’altezza? Non lo teme l’Islam perché ha rinunciato a decidere secondo soggettiva ragione. Qualche volta ho visto che è una rinuncia per vera fede. Qualche volta secondo l’esempio di Pilato.

VERSO LA VITA E ALTRE STORIE