Orrendo!

Sono lo sciagurato che fa le corna all’amico. Me ne dolgo ancora. Si comincia presto a diventare imbecilli. L’adulto in prima fila era il nostro maestro. Lo ricordo come ricordo la sua iniziale lezione. Partite da qualsiasi argomento e/o materia, proseguite verso ogni altro argomento e/o materia, e tornate dove avete cominciato! Ci insegnava a pensare per associazioni! Nell’analisi grammaticale sono sempre stato un disastro, ma in quel metodo, molto meno. In quinta ebbi un rifiuto generale verso la scuola, così, decisi di non rispondere alle interrogazioni. Avevo fatto i conti senza l’oste. L’oste (il maestro) mi pizzicava il braccio sino a che rispondevo. All’esame di quinta fui tra i migliori!