Verso quella conoscenza

  • Uno Spirito è nell’Alto (e quindi, Alto) in ragione della massima capacità di Forza e di Potenza agita dai principi della Vita nei principi della propria.
  • Uno Spirito è nel Basso (e quindi, basso) in ragione dello stato di incoscienza (da ignoranza quando non da avversione) circa i principi del Principio della vita.
  • Come la vita è stato di infiniti stati così, anche lo stato dello spirito degli Spiriti in Alto come di quello degli Spiriti in Basso è soggetto alla mutazione (in più o in meno) del rispettivo stato di forza e di potenza.
  • In quanto Assoluto perché Primo e quindi Sovrano, lo Spirito al principio e dello stesso Principio non può essere soggetto ad alcuna mutazione della sua Forza e della sua Potenza.
  • Se potesse, sarebbe un Principio (chi? come? quando? dove?) non il Principio che, indipendente da tutti e da tutto perché oltre tutti e tutto è dal principio del suo stesso principio.

VERSO QUELLA CONOSCENZA

VERSO LA VITA E ALTRE STORIE