M’ha preso il cuore

Cara Drita: m’ha ciapà el cuore, ma non la passione, un marocchino morbidone.

ladritaMia cara: dovarissimo badar a la strada drita, no a quela de na passion, che la ne farà anca spasimare, ma non di meno affannare, sudare, incasinare, e, dicono, vivere. Giunta nel mexo del camin de la me vita, penso a la passion come penso la droga: per un attimo de sù, niente che valga giù.

La strada “per Damasco” è un viale circolare

E’ circolare perché parte da un principio e giunge allo stesso principio.

ilprincipio

Di questo cerchio, nessuno può dire dove è il principio, come neanche dove finisce.

Si può dire, pertanto, che è in tutti i luoghi

sia nella forma di Natura

sia nella forma di Cultura                                    sia nella forma di Spirito:

al principio

inscindibile unità originata dalla corrispondenza fra gli stati

apenna

Giugno 2020

Caro Francesco: lungo la mia strada…

Lungo la mia strada “per Damasco” ho incontrato questo spirito

Spirito è ciò che anima.

triangolo

Anima è ciò che si anima.                     Ciò che si anima è vita.

Lo Spirito è l’anima della vita.

Nella Natura, la Cultura anima la vita, animata dalla forza dello Spirito.

La forza dello Spirito è vita della Natura. La vita dello Spirito è forza della Cultura. Lo Spirito è la forza della vitalità della Natura che corrisponde con la vita della sua Cultura.Lo Spirito essendo forza è condizione di vita, ma non pone condizioni alla sua forza per non condizionare la vita. Essendo Spirito della vita sino dal principio, è lo Spirito della vita dello stesso Principio. Risulta anche a te?