Tossicodipendenze

.

Come imbambolati (temo già prima del “fumo”) gli estimatori delle droghe sono usi a rimuovere il fatto che anche l’acquisto della pur leggera “canna” è concorso di colpa nei vari generi di delitto contro al Persona. Le campagne contro la tossicodipendenza, quindi, dovrebbero fare in modo di arginare quella rimozione, richiamando il consumatore (ma non di meno l’affascinato), alla sua responsabilità di Uomo, se tale vuol diventare; se tale la droga gli permetterà di essere: cosa di cui dubito, più che fortemente dal momento, che dell’Uomo, la droga non lascia intatta neanche la scorza: a – sociale o antisociale che sia.

neolettere